Scelta lingua:    
Itinerari
Da Cascia: un viaggio all`eremo della Madonna della Stella

Tipologia: Circuiti
Lunghezza: 30 km
Difficoltà: Auto, Moto, Bus, Camper, Bici
Durata: 4-8 ore
Interessi: Storico, Artistico, Spirituale e Culturale

Questo itinerario parte da Cascia, più precisamente, dalla Basilica di Santa Rita, il grande monumento in travertino che rispecchia la gloria e la fama di Santa Rita, Preziosa Perla dell’Umbria, una delle più venerate ed invocate figure della santità cattolica. Una chiesa piena di luce di colori, ma con un alone di misticismo. I migliori artisti del Novecento italiano hanno partecipato alla realizzazione delle opere d’arte visibili presso il Santuario di Santa Rita, si ricordino: Giacomo Manzù, Silvio Consadori, Gisberto Ceracchini, Luigi Montanarini, Ferruccio Ferrazzi ed Eros Pellini.

A Cascia da non perdere anche il Monastero dove Santa Rita passò parte della sua vita, il Museo Civico di Palazzo Santi che conserva reperti storici del territorio casciano sin dall’epoca pre-romana, la Chiesa di Sant’Agostino situata nella parte alta, vicino all’antica Rocca di Cascia, la Chiesa di San Francesco con l’arioso rosone che domina Piazza Garibaldi e a soli 5km Roccaporena il paese natale di Santa Rita, lì si potranno visitare tutti luoghi della sua vita pre-monastica, come la Casa Natale, la Casa Maritale, lo scoglio della preghiera, la Chiesa di San Montano, il Lazzaretto e l’orto del Miracolo.

Passando per Ocosce, un tempo fortezza a guardia della città di Cascia e della valle del Corno, oggi placido borgo raccolto attorno alla chiesa di Sant`Anna.

Dopo la tappa ad Ocosce si giunge a Monteleone di Spoleto che, alto sul piano con la sua cinta di mura, conserva l’impianto del castello medievale, ricostruito più volte dopo la fondazione della rocca di Brufa eretta nell’880 da Attone, da non perdere a Monteleone l’antica chiesa di a S. Francesco e la copia della celebre biga bronzea di fattura etrusca della I metà del VI sec. a. C., rinvenuta nel tumulo principesco del Colle del Capitano, oggi al “Metropolitan Museum” di New York.

Successivamente si parte in direzione Poggiodomo passando per  Usigni, castello di poggio collocato sullo sperone roccioso che strapiomba sulla valle del Tissino. Sul vecchio caseggiato domina la secentesca dimora del Cardinale Fausto Poli, figlio illustre di Usigni. Al centro di Usigni troviamo la magnifica chiesa di San Salvatore, fatta erigere dal porporato in sostituzione dell’omonima chiesa extra moenia, splendide pale d’altare della metà del ‘600 commissionate ad allievi di Pietro da Cortona.

Da Usigni, l’itinerario prosegue per il castello di Poggiodomo che conserva in parte la fisionomia del castello medievale di poggio. Nella chiesa di San Carlo Borromeo, nove altari lignei barocchi con pale dipinte. La trecentesca chiesa di San Pietro sulla parte alta del borgo riccamente affrescata.

In direzione del piano di Mucciafora si raggiunge l’antico castello di Roccatamburo alla cui parrocchia fa riferimento l’eremo della Madonna della Stella, giù nella valle Noce.
Emuli degli antichi Padri del deserto, gli eremiti occupavano celle scavate nelle alte pareti del Monte Maggio.  Accanto all’antico refettorio, dove gli eremiti desinavano assieme nei giorni festivi, l’oratorio, oggi santuario della Madonna della Stella, ricavato in un riparo della roccia. Affreschi degli inizi del ‘400 ornano la parete interna. Tra di essi, una Madonna del Latte col manto ornato da ostie crociate, interpretate dai pastori come “stelle” da cui il santuario e l’eremo derivarono il nome. Recenti restauri hanno portato alla luce altri affreschi.

Dall’eremo della Madonna della Stella l’itinerario raggiunge Rocchetta, castello sulla via casciana, quindi discendiamo al castello di Ponte, eponimo del gastaldato longobardo. Dopo Ponte, Borgo Cerreto avamposto fortificato del castello di Cerreto di Spoleto, incombente sulla valle con la sua torre, alla confluenza del Vigi con il fiume Nera e all’incrocio di vie di grande transito. Da qui seguendo la strada statale (SS685) si può far ritorno a Cascia, seguendo le indicazione per la città di Santa Rita oppure proseguire verso la valle del Nera.

PHOTOGALLERY >>> Cascia e il suo territorio - Il Santuario di Santa Rita - Cascia, la Chiesa di Sant`Agostino - Ocosce - Monteleone di Spoleto - Poggiodomo e il suo territorio - Il Borgo di Usigni - l`Eremo della Madonna della Stella

VIDEOGALLERY >>> Cascia e il suo territorio - Monteleone di Spoleto e il suo territorio - Poggiodomo e il suo territorio e molto ALTRO

PASSEGGIATE E PROPOSTE DI TREKKING >>> Il sentiero di Santa Rita - il Grande anello di Monte Meraviglia - L`Altopiano di Ocosce - Alla Madonna di Castelvecchio - L`eremo della Madonna della Stella - Poggiodomo, i piani di Mucciafora

 


Dettaglio delle Tappe

1) Cascia
2) Santuario di Santa Rita
3) Monastero di Santa Rita
4) Ocosce
5) Monteleone di Spoleto
6) Usigni
7) Poggiodomo
8) Eremo della Madonna della Stella, già Eremo di Santa Croce


Allegati

1) Cascia_Santuario Santa Rita.pdf.
2) Cascia_S.Agostino.pdf.
3) Monteleone di Spoleto.pdf.
4) La Biga di Monteleone di Spoleto.pdf.
5) Depliant Poggiodomo.pdf.
6) Depliant_Usigni_S.Salvatore_LR.pdf.
7) madonna della stella.pdf.

Galleria forografica
Cascia - Valnerina
Cascia - Valnerina
Cascia - Valnerina
Cascia - Valnerina
Santuario di Santa Rita - Cascia
Il Portale con la vita di Rita - Eros Pellini - Santuario di Santa Rita - Cascia
La Navata Centrale del Santuario - Santuario di Santa Rita - Cascia
Viale del Santuario - Santuario di Santa Rita - Cascia
Entrata al Monastero di Santa Rita - Cascia
Il Chiostro del Monastero di Santa Rita - Cascia
L`immagine di Rita della Cassa Solenne (1457) - Monastero di Santa Rita - Cascia
La Fontana e le Api di Rita - Monastero di Santa Rita - Cascia
Ocosce - Cascia
Ocosce - Cascia
Ocosce - Cascia
Ocosce - Cascia
Monteleone di Spoleto
Monteleone di Spoleto
Monteleone di Spoleto
Monteleone di Spoleto
Usigni - Poggiodomo
Usigni - Poggiodomo
Usigni - Poggiodomo
Usigni - Poggiodomo
Poggiodomo
 Poggiodomo
 Poggiodomo
Eremo della Madonna della Stella - Cerreto di Spoleto
Interno della Chiesa - Eremo della Madonna della Stella - Loc. Madonna della Stella - Cerreto di Spoleto
Particolare delle grotte eremitiche - Eremo della Madonna della Stella - Loc. Madonna della Stella - Cerreto di Spoleto
L`altare della Chiesa - Eremo della Madonna della Stella - Loc. Madonna della Stella - Cerreto di Spoleto
Per maggiori informazioni
Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi, 1
Tel.: 0743.71147
Fax: 0743.76630 
Email: info@lavalnerina.it
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati