Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere

I Luoghi del Sacro




Santuario di Santa Rita


Cascia

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

Sull’architrave sopra la porta d’ingresso è il saluto alla santa “Salve Rita vas amoris, sponsa Christi dolorosa / tu de spinis Salvatoris pulchra nasceris ut rosa” . Salve Rita vaso d’amore sposa di Cristo dolorosa / tu dalle spine del Salvatore bella nasci come una rosa.

La prima pietra dell’attuale Santuario di Santa Rita a Cascia venne posta il 20 Giugno 1937 dal cardinale Enrico Gasparri; la Chiesa fu consacrata il 18 Maggio 1947 ed eretta a Basilica da Pio XII il 1 Agosto 1955. Il progetto originario di mons. Spirito Chiappetta fu in seguito modificato da G. Calori e G. Martinenghi.

Ai fianchi del portale, Eros Pellini ha scolpito 10 episodi della vita della santa. All’interno del Santuario di Santa Rita lungo le pareti, ad altezza di uomo, in pannelli di marmo bianco, è la bellissima Via Crucis del Pellini. Il grande pulpito in noce, ben visibile è dello scultore Emilio Monti, mentre al centro della basilica per terra sul pavimento è lo stemma di Pio XII in marmi policromi.

Tutto l’insieme dà un`impressione di vivacità; è una chiesa piena di luce di colori, ma con un alone di misticismo. I migliori artisti del Novecento italiano hanno partecipato alla realizzazione delle opere d’arte visibili presso il Santario di Santa Rita, si ricordino: Giacomo Manzù, Silvio Consadori, Gisberto Ceracchini, Luigi Montanarini, Ferruccio Ferrazzi ed Eros Pellini.

Dietro la grande grata in ferro battuto si vede la cappella di Santa Rita, in stile neobizantino. L`urna del 1930 contiene il corpo di Santa Rita, qui collocato il 18 maggio 1947. Sul basamento in marmo Eros Pellini ha scolpito Santa Rita dispensatrice di grazie. Sui quattro lati esterni dell`arca in cui è contenuta l`urna sono rappresentate da quattro angeli le virtù cardinali: temperanza, fortezza, giustizia, prudenza (sono visibili da fuori la fortezza, Angelo con scudo e spada, e la temperanza, Angelo con brocca e calice). Sull`arco è leggibile il latino "Posuisti in capite eius coronam", ponesti sul suo capo la corona. La cappella, con i fregi, le colonne del matroneo, gli ex voto nelle nicchie, le lampade che pendono dagli archi, la luce soffusa che penetra dall`alto, è pervasa da un’aura di misticismo e di preziosità.

Scopri in un video fotografico i luoghi di Santa Rita da Cascia>>>

 

ORARIO D’APERTURA:

 

Gennaio / Febbraio /Novembre / Dicembre

Feriale e festivi: 7:15 - 12:15 / 15:30 - 16:45

Marzo

Feriale: 7:15 - 12:15 / 15:30 - 16:45

Festivi: 7:15 - 12:15 / 15:30 - 17:15

Aprile / Ottobre

Feriale e festivi: 6:45 - 12:15 / 15:30 - 17:15

Maggio

Feriale: 6:45 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Sabato: 6:15 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Domenica: 5:45 - 12:15 / 15:30 - 17:15

Giugno

Feriale: 6:45 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Sabato: 6:15 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Domenica: 5:45 - 12:15 / 15:30 - 17:15

Luglio / Agosto /Settembre

Feriale: 6:45 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Sabato: 6:15 - 12:15 / 15:30 - 18:15

Domenica: 6:15 - 12:15 / 15:30 - 17:15

 

N.B gli orari d’apertura e chiusura potrebbero variare in occasione di particolari festività, si invita a contattare l’ufficio informazioni del Santuario prima di organizzare la visita.



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra

Galleria Fotografica

Santuario di Santa Rita - Cascia
Il Portale con la vita di Rita - Eros Pellini - Santuario di Santa Rita - Cascia
La Navata Centrale del Santuario - Santuario di Santa Rita - Cascia
Viale del Santuario - Santuario di Santa Rita - Cascia
Il Cristo Giudice - Ferruccio Ferrazzi (1956) - Santuario di Santa Rita - Cascia
Luigi Montanarini (1956), Cupola affrescata, Basilica di Santa Rita, Cascia
Silvio Consadori (1956) - Fuga in Egitto - Basilica di Santa Rita - Cascia
L`Urna di Santa Rita - Eros Pellini, 1930 - Santuario di Santa Rita - Cascia
 Cesarino Vincenzi, Giuseppe col Bambino, Cascia, Basilia di Santa Rita
Luigi Filocamo (1950), L`Ultima Cena, Basilica di Santa Rita, Cascia
Silvio Consadori (1956), Esaltazione della Croce, Basilica di Santa Rita, Cascia
Silvio Consadori (1956), Particolare delle Pie donne ai piedi del Calvario, Basilica di Santa Rita, Cascia
Giacomo Manzù (1981) - L`Altare maggiore - Santuario di Santa Rita - Cascia
L`Abside dell`Assunta - Gisberto Cerracchini - Santuario di Santa Rita - Cascia
L`Abside del Sacramento - Luigi Filocamo - Santuario di Santa Rita - Cascia
L`Abside dell`Adorazione della Croce
Santuario Santa Rita da Cascia - Statua del Redentore - Marrocco
Santuario Santa Rita da Cascia - Fontana della Vita - Armando Marrocco
Silvio Consadori (1956), Gesù in preghiera, Cascia, Basilica di Santa Rita
Giacomo Manzù (1981), Crocifisso, Basilica di Santa Rita, Cascia


Visualizza Santuario di Santa Rita in una mappa di dimensioni maggiori

Download documenti
Documento SALVA
La Basilica di Santa Rita.pdf.
Carta Turistica Cascia - Roccaporena.pdf.
La Vita di Santa Rita.pdf.
I luoghi del Sacro.pdf.

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati