Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere

I Luoghi del Sacro




Chiesa di San Silvestro


Fraz. Villa San Silvestro - Cascia

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

La Chiesa di San Silvestro, parrocchiale, plebale nel sec. XIV con fonte battesimale e canonici, sorge subito prima del paese di Villa San Silvestro, sulle rovine di un tempio romano ed occupa, di questo, l`intero spazio della cella centrale (il tempio è innalzato nel punto di fusione tra la pianura aperta verso il lontano reatino e l`entroterra montano, e costituiva un importante polo di attrazione economico, culturale e religioso per le popolazioni di questi luoghi).

La Chiesa San Sylvestri de Ocrile era nota già nel 1253 tra quelle donate dal Vescovo Accoramboni all`abate Teodino di Sant`Eutizio. La Chiesa fu ricostruita dai Silvestrini nel sec. XVI  ma venne danneggiata dal terremoto del 1703.

Oggi la struttura si mostra integra e funzionale (è stata restaurata negli anni ottanta del Novecento). L`architettura è molto semplice. Il pavimento era a lastre con 10 sepolture padronali. All`interno sono visibili resti si affreschi dal sec. XVI al XVIII. L`acquasantiera è del 1577 e il ciborio ligneo  a tempietto bramantesco della fine del secolo. E` un poliedro ottagonale i cui lati minori sono incavati da nicchie e targhe e i maggiori da porte sagomate con archivolti di lunette. Agli angoli colonnine con capitelli compositi sostengono la trabeazione a timpano triangolare. La porticina centrale si eleva su tre scalini. Il cubo è sormontato da un tiburio  istoriato in oro, cui sovrasta la cupola ottagona a scaglie di pesce con angoli a costoloni cilindrici su cui si imposta la lanterna. Sulle porticine sono dipinte le immagini di S. Antonio, San Silvestro e S. Francesco. Una statua lignea del Seicento rappresenta il titolare San Silvestro Papa. La piccola croce astile è di ottone baccellato con costa ornata di volute delfiniche affrontate a palmette; l`accompagnano un piccolo reliquiario a forma gotica su piede seicentesco di ottone, un ostensorio e due calici dello stesso secolo. callescort

Nelle cronache dei messi apostolici in visita alla Chiesa di San Silvestro, nel 1611 sono riportati 6 altari; il Maggiore, S. Anna, Madonna degli Angeli a sinistra, S. Nicola a destra, S. Salvatore e la Madonna del Soccorso presso la porta con immagini dipinte sul muro. Vi è anche registrato il battistero “fatto a foggia antica” che si ordinò di sostituire con una conca battesimale rotonda, ma l`ordine non venne mai eseguito. Vi sorgevano inoltre le confraternite del Sacramento e del Rosario.



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra.

Galleria Fotografica

Chiesa di San Silvestro - Cascia
Navata - Chiesa di San Silvestro - Villa San Silvestro - Cascia
Madonna Addolorata - Chiesa di San Silvestro - Villa San Silvestro - Cascia
Statua lignea di San Silvestro - Chiesa di San Silvestro - Villa San Silvestro - Cascia
Madonna col Bambino - Chiesa di San Silvestro - Villa San Silvestro - Cascia
Chiesa di San Silvestro - Villa San Silvestro - Cascia


Visualizza Tempio Romano di Villa San Silvestro in una mappa di dimensioni maggiori

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati