Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere

Le Ville ed I Castelli




Castel Santa Maria


Cascia

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

L`abitato attuale di Castel Santa Maria, nel territorio del Comune di Cascia, sorge sul versante occidentale della altura omonima, sulla cui sommità è visibile un preesistente insediamento, probabilmente posto, insieme al recinto fortificato di Monte Caefischi, a controllo del valico su cui sorge la Chiesa della Madonna della Neve.

Tracce dell`antichità del sito si evidenziano dall`esame di più elementi. Infatti la strada che va da Castel Santa Maria a Forca della Civita è per lunghi tratti scavata nel terreno, che è sostenuto da terrazzamenti caratterizzati da grossi blocchi appena sbozzati sulla faccia a vista e giustapposti a secco.

L`abitato attuale si sviluppa, con i caratteri della villa, in modo lineare lungo la strada che l`attraversa e che costituisce uno dei collegamenti fra il Casciano ed il Piano di Santa Scolastica, nel Comune di Norcia. La diffusa presenza di stalle e fienili conferma la destinazione agricola del luogo a seguito della sua trasformazione: sul versante settentrionale sono visibili dei gradoni impiegati come "aie" dagli abitanti, ma che ricordano abitazioni disposte su piani successivi degradanti.

Il paese fu completamente distrutto dal sisma del 1979 ed è stato ricostruito poco distante. La fama di questo luogo è dovuta alla presenza del santuario della Madonna della Neve che per oltre quattro secoli nobilitò questa parte di territorio. La chiesa, a pianta ottagonale con interno a croce greca, venne edificata forse su progetto del Vignola, per volere del vescovo Fulvio Orsini, tra il 1561 e il 1571. L’interno fu affrescato dai fratelli Angelucci da Mevale tra il 1570 e il 1584 con Storie di Cristo della Vergine e Profeti e custodiva un organo con cantoria intagliata con la rappresentazione del Miracolo della neve del 1594. Nel 1979 tutto ciò è stato sgretolato dal forte terremoto che si è abbattuto sul comprensorio della Valnerina. Oggi restano solo i ruderi delle pareti e di alcuni edifici annessi al santuario. Alcuni resti di affreschi sono coperti da delle teche di plexiglas.



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra.

Galleria Fotografica

Foto d`epoca - Henri Desplanques - Castel Santa Maria - Cascia
Madonna della Neve - Castel Santa Maria - Cascia
 Ruderi del Santuario della Madonna della Neve
 Resti di un Affresco-Santuario della Madonna della Neve-Castel Santa Maria


Visualizza Castel Santa Maria in una mappa di dimensioni maggiori

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati