Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere

Le Ville ed I Castelli




Atri


Cascia

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

Il nome del piccolo borgo, Atri, deriva presumibilmente da atro-adro, termine di sostrato mediterraneo, passato nel latino atrium. Antica villa di transito posta lungo due percorsi che, in epoche differenti, collegavano Cascia con la valle del Nera, Atri si mostra oggi alla sommità di un colle, nel territorio di Cascia, in Valnerina, lungo un itinerario montano che, evitando la Valle del Fiume Corno, collegava la zona di Cascia con la Valle del Fiume Nera, in prossimità del nodo stradale di Ponte e Cerreto.

Sono individuabili almeno due percorsi principali che corrispondono a due fasi storiche diverse attestate ad Atri. Romano è infatti il tracciato che, attraversandolo e proseguendo per Giappiedi e Poggioprimocaso, superava Forca Vespia prima di ridiscendere sulla Valle del Nera. Il tracciato altomedievale invece è riferibile a quello che, all`altezza di Giappiedi e Poggioprimocaso, piega sulla sinistra, supera la Chiesa di San Fortunato e, giunto a Rocchetta, scende rapidamente verso Ponte.

Atri era uno dei sobborghi di Cascia; il suo nome è riportato nel 1363 in una sentenza di appello del rettore di Spoleto. In epoca romana doveva essere un vicus, come indicano nella zona varie epigrafi di nobili famiglie e varie tombe rinvenute sul pendio verso il fiume Corno del II sec. a.C.  Dell`antico insediamento romano resta inoltre, in un muretto a secco sul retro della Chiesa di San Gregorio, un frammento d`ara sepolcrale consunta e non più leggibile.

La Chiesa di San Gregorio, rinnovata e ingrandita nel Seicento (dopo che un incendio la distrusse nel XVI secolo), ha una facciata semplice con portale della fine del Cinquecento. L’interno, ad unica navata, presenta alcuni altari del XVII secolo con tele dello stesso periodo tra le quali Immacolata e Santi attribuita a Ortensio Bruno del 1635 ed Sposalizio mistico di Santa Caterina attribuita a Santi Castellucci. Nell’altare maggiore una statua in terracotta policroma raffigurante la Madonna con Bambino (Madonna della Sassa), rinvenuta all’inizio del XIX secolo presso il Monte della Sassa. Gli altari della chiesa sono decorati e protetti da sei rari paliotti dipinti con motivi floreali di cui quattro sono in cuoio (argentati, dorati e dipinti), risalenti al XVII - XVIII secolo, recentemente restaurati.

Di notevole importanza, la Chiesa della Madonna del Verde (poco fuori dal paese) con portale datato 1641. All’interno, in una nicchia completamente affrescata, opere di ottima fattura della seconda metà del Cinquecento: nella parete di fondo un Cristo benedicente, e i Santi Francesco, Lucia, Pietro, Girolamo che attorniano una Pietà.

Sul vicino Monte della Sassa nel 996 era una corte, sorta nell`alto-Medioevo col nome di Curtis de Sassa, del Castaldato pontano, cui fu annessa una cella monastica farfense (donazione registrata proprio nel 996). La corte fu quindi trasformata in castello, Castello di Sassa, i cui uomini (secondo storici locali) concorsero alla fortificazione e allo sviluppo di Cascia e presso la quale sorse il convento francescano di S. Andrea di Carpineto (concesso nel sec. XIV ai Minori Clareni, che lo occuparono fino alla fine del sec. XV).



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra.


Galleria Fotografica

Atri - Cascia
Atri - Cascia
 
Atri - Cascia
 Chiesa di San Gregorio-Atri
 Cristo in croce con SS. Gregorio e Borromeo
 Croce astile in lamina dorata (XVI sec.), opera di oreficeria perugina, Chiesa di San Gregorio-Atri
 Madonna del Rosario, pittore del XVII sec., Chiesa di San Gregorio-Atri
 Madonna del Rosario con SS. Caterina e Domenico
 Interno Chiesa di San Gregorio-Atri
 Chiesa della Madonna del Verde-Atri


Visualizza Atri in una mappa di dimensioni maggiori

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati